La prima fiera virtuale di Rittal

2018-07-18.

Sperimentare le novità tramite live chat

• Il 7 giugno, Rittal organizza una fiera virtuale focalizzata sul nuovo sistema di armadi di grandi dimensioni VX25.

• Presentazioni live, chat in diretta, workshop dal vivo e scambi interattivi con gli esperti Rittal offriranno una panoramica di questa novità a livello mondiale.

• L’accesso gratuito alla fiera virtuale per clienti e prospect è disponibile sul sito Rittal all’indirizzo https://www.rittal.com/com_en/vx25/live.php?lng=en

Vignate, 1 giugno 2018 – Ti sei perso la Fiera di Hannover? Nessun problema! Rittal ripresenta il suo nuovo armadio VX25 al pubblico internazionale, dedicandogli una fiera virtuale. Il 7 giugno dalle ore 9:00 alle ore 17:00, sarà disponibile su web una piattaforma digitale informativa sugli ultimi sviluppi nella tecnologia degli armadi per quadri elettrici.

I clienti e i prospect interessati potranno conoscere i benefici e le opportunità del nuovo armadio VX25 grazie a presentazioni live e workshop tematici, con la possibilità di interagire tramite chat. Tecnici e specialisti dimostreranno le nuove funzioni e i vantaggi di installazione operando direttamente sul prodotto e forniranno consigli pratici ai produttori di quadri e agli integratori elettrici su come semplificare e accelerare i loro processi.

Nel corso dell’evento virtuale i partecipanti avranno la possibilità di attivare una live chat, porre domande e ricevere consigli personalizzati dagli specialisti Rittal di tutto il mondo.

La partecipazione è gratuita previa registrazione.

Armadio perfetto e innovativo per definizione

Rittal VX25 è il primo armadio interamente sviluppato per soddisfare i requisiti di maggiore produttività che la sfida di Industria 4.0 impone al settore della quadristica. Con lo slogan "SYSTEM PERFECTION.", Rittal promette un grande salto innovativo, reso possibile dalla sua lunga esperienza e dal dialogo continuo con i propri clienti. L’armadio VX25 offre massima qualità e coerenza dei dati, semplificazione della complessità, risparmio di tempo, oltre alla totale sicurezza d’installazione. Oltre 25 brevetti registrati ne attestano l'alto livello di innovazione.