Nuova soluzione integrata VX25 Blue e+

2018-11-13.

Semplicemente plug and play!

La parola chiave è pre-montaggio. Finora i condizionatori venivano montati negli armadi di comando come componenti separati. Una nuova soluzione plug-and-play elimina questo passaggio: è la soluzione integrata VX25 Blue e + di Rittal, costituita da armadi modulari VX25 e condizionatori Blue e +, che soddisfa tutti i requisiti di maggiore produttività, sicurezza di pianificazione, efficienza energetica e applicazioni smart per IoT.

Secondo lo studio Enclosure engineering 4.0", circa il 72 percento del tempo richiesto per installare un quadro elettrico è dedicato alla configurazione meccanica e al cablaggio. Rittal può accelerare questo processo in modo significativo grazie alla nuova soluzione “armadio + condizionatore integrato”. I costruttori di quadri di comando, i progettisti di macchine e impianti, così come gli integratori elettrici e gli amministratori di infrastrutture IT beneficeranno, non solo della facilità di montaggio, di una maggiore sicurezza di pianificazione ed efficienza energetica, ma anche di una semplicità d’integrazione in applicazioni IoT per servizi intelligenti.

La nuova soluzione incorpora un condizionatore con potenza frigorifera di 1,5 kW e tecnologia Blue e+ in un armadio modulare VX25 con dimensioni 800 x 2200 x 600 mm (LxAxP). Il condizionatore è installato nella parte superiore dell’armadio e può essere comodamente gestito dall’esterno tramite il display touch. Questa soluzione unisce tutti i vantaggi del nuovo armadio VX25 con quelli della tecnologia di raffreddamento Blue e+ ad alta efficienza energetica.

Plug and play

Con un solo codice, Rittal fornisce la soluzione completamente configurata completa di interruttore di posizione della porta e cablaggio. Di conseguenza, il lavoro necessario per installare il condizionatore viene completamente eliminato, consentendo agli installatori di concentrarsi sull’allestimento interno dell’armadio. Si evitano così errori di lavorazione delle parti metalliche e della realizzazione delle feritoie che sono sempre possibili con l’installazione a posteriori di un condizionatore esterno. Inoltre viene mantenuto l'elevato grado di protezione IP55, risultato non facile da ottenere quando si installa un condizionatore sull’armadio. In definitiva, gli utenti possono essere sicuri di ricevere un sistema completo e pronto per l’uso, senza doversi preoccupare dei componenti di climatizzazione.

Poiché il condizionatore integrato funziona con la nuova tecnologia Blue e+, la potenza frigorifera erogata viene adattata alle necessità di raffreddamento. Per bassa dissipazione di potenza o per basse temperature ambiente può anche bastare il sistema di raffreddamento puramente passivo tramite heat-pipe (o condotto termico). Il condizionatore è facilmente estraibile dal quadro elettrico grazie alle guide scorrevoli consentendo, in caso di manutenzione, un agevole accesso a tutti i componenti.

Sicurezza di pianificazione

Per una pianificazione ancora più efficiente, la soluzione integrata è disponibile con il suo “digital twin” in Eplan Data Portal. Il tool di progettazione Eplan Pro Panel fornisce supporto nella realizzazione dell’armadio virtuale in 3D. Per qualsiasi domanda sui sistemi di climatizzazione, i progettisti possono essere agevolati dalla "Thermal Design Integration", una funzionalità implementata in EPLAN Pro Panel che consente di visualizzare graficamente le aree con ventilazione limitata, le zone maggiormente climatizzate ed eventuali sacche di calore residue (hot spot). L’elevata qualità dei dati del layout 3D, abbinata a "Thermal Design Integration", consente pertanto una pianificazione sicura ed efficiente.

Pronto per Industria 4.0

Con l'interfaccia IoT opzionale, il condizionatore può essere facilmente integrato in varie applicazioni IoT (Industry of Things). In futuro, ad esempio, sarà possibile ottimizzare gli interventi di manutenzione e assistenza della soluzione di climatizzazione, così da ridurne i costi operativi. L’analisi dello storico dei dati operativi può essere effettuata da un sistema di livello superiore. Grazie alla capacità di comunicazione della soluzione integrata, saranno possibili in futuro applicazioni tipiche di Industria 4.0, tra le quali la manutenzione intelligente o predittiva.

Informazioni sul VX25

Il nuovo armadio VX25 è il primo sistema di armadi interamente sviluppato per soddisfare i requisiti di maggiore produttività tipici di Industria 4.0 nella filiera della quadristica. Con lo slogan "SYSTEM PERFECTION", Rittal promette un grande salto innovativo, reso possibile dalla sua elevata esperienza del settore e dal costante dialogo con i clienti.

Il VX25 offre massima qualità e consistenza dei dati, riduzione della complessità, risparmio di tempo e totale sicurezza d'installazione. Oltre 25 brevetti registrati attestano l’elevato grado di innovazione del VX25.