Carrello

Rittal ed Eplan progettano la Smart Factory del Futuro

2021-09-29. Rittal ed Eplan saranno presenti a Forum Meccatronica 2021, ideato dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione e realizzato in collaborazione con Messe Frankfurt Italia. “Progettiamo insieme l’industria smart del futuro” è il fil rouge dell’ottava edizione della mostra-convegno che si terrà il prossimo 14 ottobre presso Fiere di Parma.

Forum Meccatronica è un importante momento di confronto tra gli attori della filiera dell’automazione industriale, durante il quale i fornitori di prodotti meccatronici incontrano i costruttori di macchine, gli integratori di sistemi e gli utilizzatori finali per discutere delle più innovative soluzioni tecnologiche presenti sul mercato.

Rittal ed Eplan terranno un intervento nell’Arena Progettazione – Progettazione dei prodotti e dei proccessi, dalle ore 14.15 alle ore 16.15. Alberto Gironi e Nicola Salandini - Rittal assieme a Giovanni Di Pumpo - Eplan, presenteranno: Smart factory: progettazione e produzione innovative del quadro elettrico. Nell’area espositiva, sarà possibile approfondire quanto trattato nella sessione convegnistica.

Un processo di automazione sempre più digitalizzato determina la competitività di ogni impianto produttivo moderno. Considerando che all’interno di un quadro elettrico sono concentrate tutte le apparecchiature e le logiche in grado di garantire la conformità del prodotto per qualità ed efficienza, è fondamentale che le imprese mettano in campo progetti di miglioramento per raggiungere risultati consistenti in un contesto altamente competitivo.

Rittal ed Eplan offrono soluzioni per l’engineering, quadri di comando e centri di lavoro per l'automazione avanzata, che ottimizzano l’integrazione delle diverse fasi produttive.

In occasione di Forum Meccatronica Rittal ed Eplan spiegheranno come, per gestire in modo sistematico la grande mole di dati generati nel processo produttivo, le fabbriche moderne dovrebbero investire in piattaforme software e macchine a controllo numerico altamente sofisticate, in grado di garantire risparmio di tempo e incremento della qualità assicurando la giusta competitività. Verrà anche presentato il caso applicativo di Linea 90, una realizzazione concreta di fabbrica intelligente completamente integrata e digitalizzata nella quale software, macchine e forza lavoro, operano nel sito produttivo Rittal a Valeggio sul Mincio.

 

Rittal
Rittal, con sede ad Herborn in Germania, è un fornitore mondiale leader in soluzioni per armadi di comando, distribuzione di corrente, sistemi di climatizzazione, infrastrutture IT oltre a Software & Service. Le soluzioni Rittal si trovano in oltre il 90% di tutti i settori industriali del mondo.
I sistemi Rittal sono impiegati in diverse applicazioni dell’industria e dell’IT, inclusi settori verticali come l'industria dei trasporti, la produzione di energia, l'ingegneria meccanica e impiantistica, IT e telecomunicazioni. Rittal è presente mondo con 9.100 dipendenti e 64 filiali. La sua ampia gamma di prodotti comprende soluzioni infrastrutturali per data center modulari e ad alta efficienza energetica con concetti innovativi per la sicurezza dei dati fisici e dei sistemi. Eplan e Cideon, fornitori leader di software, si integrano nella catena del valore grazie a soluzioni ingegneristiche applicabili in ogni ambito, mentre la business unit Rittal Automation Systems offre sistemi automatizzati per quadristi e integratori elettrici.
Fondata nel 1961 a Herborn (Germania), Rittal è la più grande società del Friedhelm Loh Group, gruppo presente nel mondo con 12 siti produttivi e 94 filiali internazionali. L'intero gruppo si avvale di oltre 11.600 collaboratori e nel 2020 ha generato un fatturato di circa €2,6 miliardi. Per la tredicesima volta consecutiva, nel 2021 la family company ha vinto il “Top German Employer”. Inoltre il Friedhelm Loh Group è stato riconosciuto come “Top vocational trainer” secondo uno studio di mercato condotto da Deutschland Test e Focus-Money, per la quinta volta nel 2021.

EPLAN
EPLAN fornisce soluzioni software e di servizi nei campi dell’ingegneria elettrica, dell’automazione e della meccatronica. L’azienda, leader a livello mondiale, sviluppa soluzioni nell’ambito della progettazione di macchinari, impianti e quadri elettrici. EPLAN è anche il partner ideale per semplificare i processi di ingegnerizzazione più sfidanti.
Le interfacce standard e personalizzate con i sistemi ERP e PLM/PDM assicurano la coerenza dei dati per tutto il ciclo di sviluppo prodotto. Indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda, i clienti possono applicare in modo più efficiente le soluzioni scalabili di EPLAN.
EPLAN cresce assieme ai propri clienti e alla rete di partners che promuovono l'integrazione e l'automazione con interfacce aperte. “Efficient engineering” è la parola chiave.
EPLAN è stata fondata nel 1984 e supporta più di 61.000 clienti. EPLAN è parte del Friedhelm Loh Group, presente nel mondo con 12 siti produttivi e 94 filiali internazionali. L'intero gruppo si avvale di oltre 11.600 collaboratori e nel 2020 ha generato un fatturato di circa €2,6 miliardi. Nel 2021 la “family company” è stata nominata uno dei principali datori di lavoro della Germania dall'Istituto Top Employers, per il 13° anno consecutivo. Inoltre il Friedhelm Loh Group è stato riconosciuto come “Top vocational trainer” secondo uno studio di mercato condotto da Deutschland Test e Focus-Money.

 

Contatti

Per qualsiasi ulteriore informazione potete contattare:

Paola Casiraghi
casiraghi.p@rittal.it – 02 95930357

Rittal S.p.A.
Via Niccolò Machiavelli, 4/6, 20096 Pioltello MI, IT
Tel. +39 02959301